Benvenuti nel mondo del vino di Castel di Salve. Il mondo del Negroamaro, del Primitivo, della Malvasia nera di Lecce, del dolce Aleatico. Un mondo dove alle varietà degli uvaggi si dedica un’attenzione quasi maniacale e si disegnano vini dalla forte personalità, nella continua ricerca di un gusto non banale e non stardardizzato. Qui dove due giovani imprenditori agricoli, entrambi con una lunga e importante e nobile tradizione di famiglia alle spalle, inseguendo il loro castello di sogni costruito in una solida amicizia che li unisce sin dall’infanzia, “fanno il vino” insieme ormai già dal 1990. Francesco Marra e Francesco Winspeare e la loro azienda vitivincola: la loro passione per il vino, i loro vigneti e la loro cantina abitano il cuore del Salento più bello e più magico. Qui dove l’Italia e la Puglia, terra a vocazione vitivinicola, finiscono, a sud-est, tra Capo d’Otranto e Capo di Leuca, tra lo Ionio e l’Adriatico. A Depressa, frazione di Tricase, dove sorge la cantina Castel di Salve, gli enoturisti arrivano ogni giorno da ogni parte. E le degustazioni raccontano il gusto e la storia di grandi vitigni autoctoni da cogliere e sapientemente assaporare e distinguere tra più etichette, dall’Armecolo al Priante. Etichette e bottiglie a cui lo stile e la classe, compagni di viaggio del gusto, hanno fornito il passepartout per muoversi nel mondo nelle migliori enoteche e tra i migliori ristoranti. Poi c’è il Vinitaly, appuntamento annuale a Verona. E il Prowein a Dusseldorf. E i premi e i riconoscimenti che arrivano un po’ da ogni parte.
Benvenuti nel mondo del vino di Castel di Salve
Chi siamo I nostri vini I nostri vigneti La nostra azienda